Italianissima ha un nuovo indirizzo www.italianissima.info, email per contatti red@italianissima.info.

Music Press ha un nuovo indirizzo www.musicflash.it, email per contatti musicpress@musicflash.it


Home: Articoli: Comunicati

Ballando a Primavera: serata organizzata da Radio Zeta e Salute Donna

Articolo di: Redazione; pubblicato il 08/04/2008 alle ore 16.01.27.

clipart_music80.png

L'Associazione Salute Donna ''onlus'' - Associazione per la prevenzione e la cura dei tumori femminili - vuole portare a termine il progetto per ristrutturare la sala oncologica per chemioterapia presso l'Istituto Tumori di Milano, affinche' alle persone in attesa della terapia l'ambiente sia reso il piu' confortevole possibile.

clipart_music80

"BALLANDO A PRIMAVERA"
martedì 15aprile 2008 - ore 20.30
Paladesio (Desio)
serata danzante
La serata organizzata da Radio Zeta e Salute Donna
sarà presentata da L'Angelotto.

nterverranno: l'Orchestra di Radio Zeta Beghini Show - Marco e Grazia, le voci di Radio Zeta - Titti Bianchi - Davide ed Elena - Giusy Mercuri - Antonella - Al Rangone e Monica - e tanti altri ospiti a sorpresa.

Ancora una volta trasformeremo il Paladesio in un enorme pista da ballo dove i nostri amici potranno divertirsi con i ritmi più variegati, dal valzer alla dance, dai latini americani alla mazurka. Non sarà trascurato nulla che possa servire al puro divertimento.

L'Associazione Salute Donna "onlus" - Associazione per la prevenzione e la cura dei tumori femminili - vuole portare a termine il progetto per ristrutturare la sala oncologica per chemioterapia presso l'Istituto Tumori di Milano, affinché alle persone in attesa della terapia l'ambiente sia reso il più confortevole possibile.

Il nostro intento è quello di trasformare - con nuove comode poltrone, quadri, un televisore, uno scaffale libreria con best seller e riviste, delle piante verdi e fiorite in un luogo luminoso e tinteggiato con colori allegri - un'attesa angosciante in un momento di tranquilla serenità da passare in armonia con l'ambiente.

Questo ambizioso progetto potrà essere realizzato con i proventi dell'incasso dello spettacolo: Offerta minima per biglietto € 10.00.

Già da ora vi conviene organizzare dei pullman da ogni provenienza, come si usa fare in queste circostanze. Non avrete, così, il problema di dover guidare al ritorno quando sarete sicuramente un po' stanchi.

Comunicato a cura di: Associazione Salute Donna "onlus".