Home: Articoli: News

Mario Venuti: L'Utimo Romantico, nuovo album

Articolo di: Redazione; pubblicato il 09/05/2012 alle ore 1.54.42.

Mario_Venuti_LUltimo_Romantico_Cover.jpg

L'Utimo Romantico e' il nuovo disco di Mario Venuti, anticipato in radio dal primo singolo Quello Che Ci Manca. L'album segna il ritorno del cantautore siciliano, a tre anni di distanza da ''Recidivo'' (2009) e dopo l'esperienza teatrale con il musical ''Jesus Christ Superstar''.

Mario Venuti - L'Utimo Romantico - cd cover

Il cantautore siciliano ha scritto i 12 brani inediti (10 dei quali a quattro mani con Kaballà) contenuti nel disco, di cui è produttore artistico insieme a Roberto Vernetti.

Questa la tracklist di L'Ultimo Romantico (Musica & Suoni-Microclima/Sony Music): "Rosa Porporina", "Trasformazioni", "Là ci Darem la Mano", "Rasoi", il primo singolo "Quello che ci Manca", "Con qualsiasi cosa", "Non sarò io", "DNA", "L’Ultimo Romantico", "Fammi il Piacere", "Gaudeamus", "Terra di nessuno".

Come sempre, la voce di Mario Venuti va al di là dei generi. Si diverte a tendere tranelli all'ascoltatore, fin dai titoli delle canzoni: la Rosa Porporina è un fiore ambiguo, malandrino e bello, una dichiarazione di intenti in cui gli angeli uccidono "la tristezza in un lampo di meraviglia, trasformando tutto in forma di rosa"; Trasformazioni contrappone alle apocalissi annunciate la pulsione verso la vita e l'amore; Là ci darem la mano è un riferimento ribaltato al melodramma, in cui le figure che lottano fra richiamo dei sensi e amore puro si affastellano; nella Terra di Nessuno si abbandonano per sempre le malinconie e le aspirazioni più deteriori; il Gaudeamus diventa un inno mistico e profano, in cui il tempo che avanza non riesce a demolire la voglia di chiamarsi - e farsi chiamare - "ragazzi fino alla morte", anche se si spengono i fuochi delle rivoluzioni giovanili e magari generazionali.

"In un periodo come quello che stiamo vivendo - dichiara Mario Venuti - la parola romantico dovrebbe riacquisire il suo antico significato. Romantico è chi reagisce alla razionalità con l'emotività, la fantasia e l'immaginazione, il romantico insegue il sogno, la visione, la follia. Quel sogno mi ha spinto a fare della musica la mia vita. Bello sarebbe non sentirmi più un sopravvissuto, un animale in via d'estinzione, l'ultimo romantico".

www.mariovenuti.com